Viscosa

La viscosa è una fibra tessile artificiale ottenuta partendo da prodotti naturali, quali la cellulosa e le proteine.

Viene prodotta a partire dalla polpa di legno degli alberi (come anche dal cotone, dalla paglia ecc.), in particolar modo dal legno di eucalipto, pino e faggio.

Prese3305anta una particolare lucentezza serica, ragione per la quale viene anche definita “seta artificiale”.

La storia della sua produzione inizia nel 1845, anno in cui venne scoperto il primo composto solubile della cellulosa che aveva proprietà di essere ridotto in filamenti.

Nel 1884 il chimico francese conte Hilaire Bernigaud di Chardonnet presentò una domanda di brevetto per la “seta artificiale” che presentò all’Esposizione Internazionale di Parigi tenuta nel 1891.

Negli anni successivi i chimici Charles Cross, Edward Bevan e Clayton Beadle brevettarono il processo industriale di produzione della viscosa in Inghilterra dopo aver scoperto che, trattando il cotone con soda caustica e solfuro di carbonio si otteneva una massa piuttosto densa (viscosa), che poteva essere estrusa in fibre attraverso un apposito procedimento.

La viscosa è una fibra che permette di produrre un tessuto molto simile alla seta, morbido e lucente, ma più economico.

Questa fibra ha un aspetto brillante. Al tocco la viscosa di qualità risulta particolarmente morbida, assorbente e antistatica.

Rebecca & Bros collezione primavera/estate 2015

Fresca, accattivante e femminile: è con queste caratteristiche che la nuova collezione Rebecca & Bros si presenta agli occhi del pubblico.

Le proposte, esclusivamente in tessuti naturali, si articolano in due temi:

3304

JOLIE GLAMOUR con piccoli fiori campestri, erbari astratti, cartoline e farfalle romantiche; si presenta in una gamma di toni freschi che spaziano dal lavanda al blu Delphy fino all’indaco per un mood Riviera.

3313

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3345PIG

VINTAGE SOUVENIR prosegue con un mix di colori retrò vagamente folk come sabbia, lacca e maronglacè; con pois irregolari, papaveri astratti ed effetti di vecchio “croquet” per capi interi o semplici finiture.
3334

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Verdiani Donna collezione primavera/estate 2015

Le mod4319e passano, la qualità resta.

In un mondo in cui tutti puntano alla trasgressione, VERDIANI punta sul bon ton. I codici femminili continuano a evolversi e cambiano di stagione in stagione, ma la qualità dei tessuti, la comodità nel vestire, il buon gusto nella scelta dei colori e degli abbinamenti, restano i punti saldi di una collezione innovativa ed elegante, pensata per una donna che ama sfoggiare capi di classe, senza tralasciare armonia e seduzione.

Sofisticata, confortevole, ma sempre elegante e raffinata.

La collezione VERDIANI donna per la primavera/estate 2015 si ispira a un Eden artificiale con una palette di tenui e freschi colori botanici. Una gamma multicolore che associa con grazia i pastelli aciduli a quelli epidermici rosati, i neutri freddi a quelli pallidi e lunari. Alleanza fra modernità e tradizione si riscontra sia nelle lavorazioni sia negli abbinamenti e nei colori.

Intrecci, tarsie, incrostazioni per proposte importanti alla ricerca di unicità si alternano a semplici dettagli di colore per un look minimal-chic con spirito e design essenziale.

Filo di Scozia

Il filo di Scozia è una tipologia di cotone, raffinato, prezioso ed unico.

Il più nobile dei filati per l’intimo maschile, la lucentezza ed il comfort dei capi in filo di Scozia offrono una vestibilità impeccabile, un’estetica accattivante….

I capi della nostra collezione realizzati in filo di Scozia si distinguono per le loro particolari caratteristiche di brillantezza e robustezza, garantendo che le originali proprietà di comfort e vestibilità siano mantenute anche dopo parecchi lavaggi. Sono estremamente piacevoli a contatto con la pelle grazie alla particolare capacità di questo filato di assorbire e disperdere la traspirazione.

Elegante e pregiato: il filo di Scozia è da noi interpretato in capi che sono divenuti una nobile tradizione per gli amanti della qualità assoluta nel nightwear maschile.

 Una piccola curiosità: da dove deriva il termine ” Filo di Scozia ” ?

Si narra che a metà del 1800, un produttore italiano di calze partì per la Scozia al fine di acquistare un filo migliore per la sua produzione. All’epoca il migliore filato disponibile era quello britannico.
Giunto in Scozia incontrò l’ inventore di un processo produttivo detto “mercializzazione” :  Mr John Merc.

Il processo da lui inventato consiste nell’immergere il filo per un attimo nella soda caustica, con un triplice effetto:

• il filo diventa molto brillante, riflette la luce
• assorbe e disperde in modo naturale la traspirazione della pelle
• mantiene più a lungo le proprie caratteristiche

John Merc convinse il produttore di calze italiano dei vantaggi di tale procedura.
L’italiano decise così di importare il filo in Italia e lo distribuì in tutto il mondo, ottenendo un ottimo riscontro. Il filo prese quindi il nome di “filo di Scozia” appunto per l’inventore scozzese del processo di mercializzazione.

Il Modal ®, questo sconosciuto.

4234

“No, no, lasci stare: io di queste nuove fibre non mi fido, mi dia un pigiama 100% cotone che conosco bene”.
Ecco un’affermazione tipica delle clienti all’acquisto nelle nostre boutique.

Ed ecco la nostra risposta:
“Signora provi i nostri pigiami in Modal sono fantastici, molto più morbidi del solo cotone. Se li prova non se ne pentirà.”

Il Modal è una fibra di derivazione naturale, è prodotta dal legno di faggio, la pura cellulosa da cui deriva è naturale al 100% e rimane tale in tutte le fasi della lavorazione di questo tessuto.
E’ più morbida e traspirante e i colori sono più solidi ai lavaggi!
Il suo elevato potere traspirante lascia sulla pelle la sensazione di freschezza, morbido e soffice come una seconda pelle è divenuto il nostro best-seller!

Giusto per fare chiarezza, eccone le caratteristiche principali:

Il Modal è una fibra di derivazione naturale prodotta partendo dalla polpa degli alberi: è quindi una fibra rigenerata dalla cellulosa.
I tessuti realizzati con il Modal non si sfibrano e non sono soggetti al tipico effetto “pilling” dei tessuti realizzati in cotone. Al confronto con quest’ultimo, essi hanno migliori qualità in termini di restringimento e tenuta del colore.
I tessuti che contengono Modal sono lisci, soffici e soprattutto traspiranti e per questo adatti a tutte le stagioni (mantengono caldo nelle stagioni fredde e lasciano la pelle fresca durante le stagioni calde).
Non manca di praticità: è stirabile dopo il lavaggio esattamente come il cotone.

Ultime novità

Cari amici,
l’azienda VERDIANI si basa da sessant’anni sulla sua artigianalità, composta da un team di persone altamente specializzate, che lavorano con grande sinergia alla creazione di un prodotto di alta sartorialità.
Per questo siamo certi della qualità dei nostri prodotti, della cura con cui li confezioniamo, delle finiture, delle materie che utilizziamo …

Vorremo, dunque potervi mostrare l’universo che sta dietro i pigiami, le camicie da notte, le tute, le vestaglie che indossate.
Perciò abbiamo deciso di cambiare il nostro sito per raccontarvi la nostra azienda e i nostri prodotti così da permettervi di scoprirli e di scegliere quelli che più vi soddisfano; perché i capi che realizziamo sono rivolti a voi che li indossate.

Ecco che nasce così la sezione news uno spazio dedicato alle vostre esigenze, alle vostre opinioni ed ai vostri suggerimenti per essere in grado di offrirvi il comfort e l’eleganza che desiderate.

Ebbene, ricapitolando, eccovi le nostre ultime novità:

• il sito web :completamente rinnovato, per raccontarvi i nostri prodotti così da permettervi di scoprirli e di scegliere quelli che più vi soddisfano
• le news :per raccogliere pensieri, spunti, riflessioni sul nightwear e confrontarci con voi.
• la pagina facebook : per restare aggiornati sulle ultime novità VERDIANI

Cosa ne pensate?